Skip to content

Cosa fare se manca l'energia elettrica Segnalare guasti ed emergenze

Prima di chiamare il pronto intervento...

  • accertarsi che l’interruzione della fornitura non sia causata da guasti al proprio impianto elettrico che hanno provocato l’intervento dell’interruttore differenziale o del magnetotermico;
  • accertarsi che non si tratti di una interruzione di energia elettrica che interessa la generalità dell’utenza e per la quale l'impresa di distribuzione ha dato opportuna comunicazione (verifica presenza di energia elettrica nelle vicinanze o negli impianti di pubblica illuminazione);
  • verificare il display del contatore elettronico (acceso/spento dopo la pressione del pulsante di lettura sulla destra del contatore) e la posizione dell’interruttore del contatore;
  • accertarsi che il POD sia attivo e che non sia interessato ad una sospensione per morosità oppure non sia stato oggetto di una precedente richiesta di sospensione.

Come segnalare un guasto

Il numero di telefono per segnalare i guasti si trova nella prima pagina della bolletta in basso a sinistra. Componendo questo numero potrai contattare direttamente il distributore di energia elettrica locale, che è il responsabile della gestione delle problematiche di tipo tecnico.

Al momento della segnalazione (che sarà registrata) ti verrà richiesto il codice POD che puoi trovare in bolletta e che identifica in modo univoco ogni punto di forniture.